Timișoara

P1090261

Timișoara. La città in cui ebbe inizio la fine di Ceauşescu. Temesvár, città che Francesco Griselini nel 1774 descriveva ricca di taverne e di febbri che salivano con i miasmi delle paludi, popolate di cornacchie. Temeschburg, alle cui porte, nel 1514, la nobiltà sconfisse il grande capo della rivolta contadina, György Dózsa, che fu posto nudo su un trono di ferro rovente mentre gli venivano strappate le carni con le tenaglie.
Timișoara. L’amministrazione comunale non deve avere perso il gusto magniloquente di Ceauşescu che sventrava quartieri antichi per rimodernare le città. Infatti, Piaţa Unirii e le vie circostanti, le più belle strade teresiane della città, sono tutte impercorribili per lavori di ammodernamento. Tutte, contemporaneamente. L’attenzione a evitare di cadere nel sistema fognario della città impedisce di ammirare la grazia degli edifici barocchi.
Timișoara…

continua a leggere..

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mototurismo, Turismo in moto, Viaggi, Viaggi in moto e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...