A sud


Un amico fotografo mi aveva mostrato alcune sue pose scattate durante la fioritura dell’anno precedente a Castelluccio e mi rodeva la curiosità di verificare la bontà della cucina marchigiana tanto decantata. Così nacque l’idea di dirigere a sud la motocicletta nel nostro secondo viaggio.
Le tappe furono: Urbino, Ascoli Piceno, Castelluccio di Norcia, Norcia, Conero.
Di quel viaggio la memoria conserva immagini bellissime e due ricordi: il primo temporale in motocicletta e la vista del Piangrande di Castelluccio, una volta giunti al passo che unisce il versante marchigiano e quello umbro del Monte Vettore.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Viaggi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...